Patto per l'attuazione della sicurezza urbana - Sindaco di Gallipoli Stefano Minerva

gallipoli
Il Sindaco di Gallipoli, Stefano Minerva, ha sottoscritto questa mattina presso la Prefettura di Lecce il “Patto per l'attuazione della sicurezza urbana” , che consentirà al Comune ionico di poter accedere ai fondi ministeriali destinati alle attività di monitoraggio e controllo del territorio, finalizzati dunque all'istallazione di videocamere, volte a reprimere o a prevenire possibili fattispecie illecite.

Il Comune di Gallipoli, dunque, è uno dei 21 Comuni della provincia convocati questa mattina dal Prefetto Claudio Palomba per la sottoscrizione dell'accordo, formato da 4 articoli, che individua le aree su cui insisteranno i video dispositivi. “Per quanto ci riguarda – ha commentato il primo cittadino – abbiamo scelta di sfruttare in fondo tutte le opzioni derivanti dalla Legge e pertanto abbiamo deciso sia di potenziare la strumentazione esistente sia di implementarla, individuando nuove aree su cui posizionare le videocamere.

Stiamo cercando di attivare progetti che possano coprire la gran parte del tessuto urbano, dal centro storico alle periferie passando per il centro, perchè riteniamo che la sicurezza sia un elemento fondamentale per i cittadini, assieme alla tutela del decoro urbano. La sottoscrizione odierna e la volontà di aderire al Patto non fanno altro che andare in tale direzione”. Il Sindaco ha pertanto inteso ringraziare “il Prefetto di Lecce, che ancora una volta ha dimostrato concreta attenzione e vicinanza per questo territorio”, accogliendo con soddisfazione la notizia data dallo stesso Prefetto, che ha informato i Sindaci presenti che rispetto alla scorsa stagione, sarà implementata la dotazione di forze dell'ordine, per il periodo estivo, prevista per la provincia di Lecce.

Ultimo aggiornamento: 06/06/18