Privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali

Scopo della presente informativa, resa ai sensi del Regolamento europeo n. 679/2016, è quello di fornire informazioni in merito al trattamento dei dati personali raccolti durante la navigazione sul sito web ufficiale dell'Ente, nonché dei servizi erogati o dei portali da esso gestiti.

Si tratta di un'informativa rivolta agli utenti che interagiscono con i servizi web del Comune di Gallipoli, accessibili da questo sito.

Titolare del trattamento

A seguito della consultazione di questo sito, possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Il Titolare del loro trattamento è:

Comune di Gallipoli (LE)

Sede centrale via Antonietta De Pace, 78

Sede operativa: via Pavia - 73014 Gallipoli (LE) - Tel. (+39) 0833.275501

P.IVA 01129720759 – PEC: protocollo.comunegallipoli@pec.rupar.puglia.it

Responsabile della protezione dei dati personali

Il Responsabile della protezione dei dati è contattabile all’indirizzo e-mail rpd@comune.gallipoli.le.it o all'indirizzo postale e telefonico del titolare.

Finalità del trattamento

Con riferimento ai dati trattati, il Comune di Gallipoli informa che:

  • il trattamento dei dati personali è finalizzato all'esecuzione di compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei poteri pubblici, di competenza del Comune in base a norme di leggi, Statuto e regolamenti comunali;
  • il trattamento dei dati particolari è effettuato in base a norme di legge, Statuto e regolamenti, nonché per motivi di interesse pubblico rilevante (come specificati nel D.Lgs. 196/2003, come modificato dal D.Lgs. 101/2018).

Nell’ambito di tali finalità il trattamento riguarda anche i dati relativi alle iscrizioni o registrazioni al portale necessari per la gestione dei rapporti con il Comune di Gallipoli, nonché per consentire un’efficace comunicazione istituzionale e per adempiere ad eventuali obblighi di legge, regolamentari o contrattuali.

Specifiche finalità, relative ai singoli trattamenti, potranno essere segnalate in maniera dettagliata nell'ambito dei vari canali di accesso o moduli presenti on-line e/o presso gli uffici comunali. All'interno di essi l'Utente potrà trovare informazioni integrative sul trattamento dei dati personali.

Liceità del trattamento

Il trattamento viene effettuato per e nell'ambito delle funzioni istituzionali dell'Ente, per l'esecuzione di un servizio di interesse pubblico (ai sensi dell'art. 6 del Regolamento UE n. 2016/679), nonché per motivi di interesse pubblico rilevante (ai sensi dell’art. 9, par. 2, lett. g), tra i quali si segnala a titolo esemplificativo e non esaustivo:

- accesso a documenti amministrativi e accesso civico;

- tenuta degli atti e dei registri dello stato civile, delle anagrafi della popolazione residente in Italia e dei cittadini italiani residenti all'estero, e delle liste elettorali, nonché rilascio di documenti di riconoscimento o di viaggio o cambiamento delle generalità;

- tenuta dell'anagrafe nazionale degli abilitati alla guida e dell'archivio nazionale dei veicoli;

- cittadinanza, immigrazione, asilo, condizione dello straniero e del profugo, stato di rifugiato;

- elettorato attivo e passivo ed esercizio di altri diritti politici, protezione diplomatica e consolare, nonché documentazione delle attività istituzionali di organi pubblici, con particolare riguardo alla redazione di verbali e resoconti dell'attività di assemblee rappresentative, commissioni e di altri organi collegiali o assembleari;

- sindacato ispettivo e l'accesso a documenti riconosciuto dalla legge e dai regolamenti degli organi interessati per esclusive finalità direttamente connesse all'espletamento di un mandato elettivo;

- attività dei soggetti pubblici dirette all'applicazione, anche tramite i loro concessionari, delle disposizioni in materia tributaria e doganale;

- attività di controllo e ispettive;

- concessione, liquidazione, modifica e revoca di benefici economici, agevolazioni, elargizioni, altri emolumenti e abilitazioni;

- conferimento di onorificenze e ricompense, riconoscimento della personalità giuridica di associazioni, fondazioni ed enti, anche di culto, accertamento dei requisiti di onorabilità e di professionalità per le nomine, per i profili di competenza del soggetto pubblico, ad uffici anche di culto e a cariche direttive di persone giuridiche, imprese e di istituzioni scolastiche non statali, nonché rilascio e revoca di autorizzazioni o abilitazioni, concessione di patrocini, patronati e premi di rappresentanza, adesione a comitati d'onore e ammissione a cerimonie ed incontri istituzionali;

- obiezione di coscienza;

- attività sanzionatorie e di tutela in sede amministrativa o giudiziaria;

- rapporti istituzionali con enti di culto, confessioni religiose e comunità religiose;

- attività socio-assistenziali a tutela dei minori e soggetti bisognosi, non autosufficienti e incapaci;

- compiti del servizio sanitario nazionale e dei soggetti operanti in ambito sanitario, nonché compiti di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro e sicurezza e salute della popolazione, protezione civile, salvaguardia della vita e incolumità fisica;

- tutela sociale della maternità ed interruzione volontaria della gravidanza, dipendenze, assistenza, integrazione sociale e diritti dei disabili;

- trattamenti effettuati a fini di archiviazione nel pubblico interesse o di ricerca storica, concernenti la conservazione, l'ordinamento e la comunicazione dei documenti detenuti negli archivi di Stato negli archivi storici degli enti pubblici, o in archivi privati dichiarati di interesse storico particolarmente importante, per fini di ricerca scientifica, nonché per fini statistici da parte di soggetti che fanno parte del sistema statistico nazionale (Sistan);

- instaurazione, gestione ed estinzione, di rapporti di lavoro di qualunque tipo, anche non retribuito o onorario, e di altre forme di impiego, materia sindacale, occupazione e collocamento obbligatorio, previdenza e assistenza, tutela delle minoranze e pari opportunità nell'ambito dei rapporti di lavoro, adempimento degli obblighi retributivi, fiscali e contabili, igiene e sicurezza del lavoro o di sicurezza o salute della popolazione, accertamento della responsabilità civile, disciplinare e contabile, attività ispettiva.

Luogo del trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso le sedi dell'Ente e sono curati solo da personale tecnico autorizzato al trattamento e appositamente istruito, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.

Tipologie di dati trattati

Dati di registrazione

Le informazioni richieste in fase di registrazione verranno utilizzate per consentire l'accesso ai servizi online del Comune di Gallipoli.

Inoltre, essendo la registrazione propedeutica per l'accesso ai servizi online, i dati personali dei cittadini, effettuata la scelta del servizio e previa ulteriore informativa, verranno trattati per le finalità connesse e/o funzionali al servizio prescelto.

Nel caso i servizi prescelti siano gestiti da terzi, i dati verranno comunicati ai singoli gestori. Questi ultimi operano come 'titolari' per il trattamento connesso all'erogazione dei servizi di propria competenza.

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Trattasi di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione, in sigla URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi riportati su questo sito o l’invio, per mezzo dello stesso, di altri eventuali dati personali comporta la successiva acquisizione ed elaborazione dei dati necessari per fornire il servizio e/o rispondere alle richieste.

Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto sopra specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta o comunque indicati in contatti con gli uffici per richiedere l'invio di materiale informativo o di altre comunicazioni.

L'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta dei vari servizi offerti nel sito e il mancato conferimento dei dati richiesti obbligatoriamente comporterà l'impossibilità di ottenere il servizio o l'interruzione del procedimento.

Nel caso delle newsletter messi a disposizione dall’Ente e/o dei servizi online accessibili attraverso il presente sito, l’Utente potrà in qualsiasi momento chiedere la cancellazione dei propri dati.

Modalità di trattamento dei dati

I dati personali sono trattati con strumenti informatici per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Sono adottate tutte le misure di sicurezza necessarie per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Ove l'accesso a particolari servizi sia subordinato alla registrazione previa comunicazione di dati personali, il Comune di Gallipoli conserva i dati tecnici relativi alle connessioni (log) per consentire i controlli di sicurezza richiesti dalla legge ed al fine di migliorare la qualità dei servizi forniti all'utente.

Comunicazione e/o Diffusione Dei Dati

I dati personali degli utenti sono utilizzati unicamente al fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nei soli casi in cui:

- ciò è necessario per l'adempimento delle richieste;

- la comunicazione è imposta da obblighi di legge o di regolamento;

- durante un procedimento legale.

In relazione al procedimento e alle attività correlate, il Comune può comunicare i dati acquisiti ad altri Enti pubblici o privati competenti, nei casi previsti da norme di legge, Statuto, regolamenti comunali.

I dati saranno altresì trattati dal Responsabile di settore o della struttura organizzativa (designato di specifici compiti e funzioni), da suoi collaboratori autorizzati, previo conferimento di idonee istruzioni o imprese esterne espressamente nominate come responsabili del trattamento; tali soggetti assicurano livelli di esperienza, capacità e affidabilità tali da garantire il rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, compresa la sicurezza dei dati.

Per adempiere a specifici obblighi di legge alcuni dati dei cittadini potranno essere diffusi nella sezione “Trasparenza” o Albo Pretorio” del sito web istituzionale.

Sono destinatari dei dati raccolti a seguito della consultazione del sito web istituzionale o dell’invio di dati all’Ente anche i seguenti soggetti designati, ai sensi dell'articolo 28 del Regolamento, quali responsabili del trattamento:

- società fornitrice del servizio di gestione informatica e manutenzione del sito web istituzionale;

- PARSEC 3.26 srl per il servizio di assistenza e manutenzione Sistema Informatico/vo Comunale.

Durata della conservazione

I dati saranno conservati per un periodo non superiore a quello previsto dalla base normativa che legittima il trattamento e in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa (anche in base a quanto previsto dal massimario di scarto autorizzato dalla Soprintendenza archivistica; in particolare verranno cancellati ed eliminati quei dati personali contenuti in documenti che hanno esaurito la loro validità giuridica o amministrativa e che, allo stesso tempo, non sono considerati di rilevanza storica tale da renderne opportuna la conservazione illimitata); a tal fine, anche mediante controlli periodici, viene verificata la stretta pertinenza, non eccedenza e indispensabilità dei dati trattati.

Diritti dell'interessato

I soggetti a cui si riferiscono i dati personali hanno diritto di chiedere al Comune di Gallipoli l’accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (art. 15 ss. Regolamento UE 2016/679). L’istanza è presentata compilando il modulo (presente sul sito web dell’Autorità Garante all’indirizzo) e inviandolo al Comune di Gallipoli (Via Antonietta De Pace, 78 - 73014 Gallipoli (LE), Tel. 0833.275501, PEC: protocollo.comunegallipoli@pec.rupar.puglia.it ), anche per il tramite del Responsabile della Protezione dei Dati (rpd@comune.gallipoli.le.it).  

Gli stessi hanno altresì, ricorrendone i presupposti, diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, quale autorità di controllo e diritto di ricorso all’autorità giudiziaria.

Documenti e link

X
Torna su