Spazi Culturali: il 13 ottobre appuntamento con l’autore Antonello D'Ajello

Ancora un altro appuntamento con i libri: domani 12 ottobre, alle ore 18, il nuovo  appuntamento di Spazi Culturali, la rassegna letteraria giunta quest’anno alla seconda edizione,...

Spazi Culturali: il 13 ottobre appuntamento con l’autore Antonello D'Ajello

Dettagli della notizia

Ancora un altro appuntamento con i libri: domani 12 ottobre, alle ore 18, il nuovo  appuntamento di Spazi Culturali, la rassegna letteraria giunta quest’anno alla seconda edizione, organizzata dal Comune di Gallipoli - Assessorato alla Cultura.

Ventuno gradini, il nuovo libro dell’autore gallipolino Antonello D’Ajello, pubblicato da ArgoMenti Edizioni, protagonista del nuovo appuntamento della rassegna.

Dopo ”Come le Rose a Maggio”, l’autore Antonello D’Ajello, trova ancora la forza di emozionare con Ventuno gradini.

Opera letteraria ricca di spunti critici e pensieri profondi, di storie romantiche e di avventure intriganti e misteriose, foriere di importanti messaggi. Le vicende narrate sono "vere", un'alchimia tra la memoria dei bei tempi passati e il presente, narrate dall'autore con straordinaria sensibilità nel raccontare ricordi, emozioni e sentimenti che attanagliano la coscienza. Il magico mondo di un bambino, intelligente e coraggioso e della sua dignitosa famiglia ci conducono a sognare e riflettere in positivo. Dare un senso alla nostra esistenza, allontanandosi dal conformismo e dall'ostentato buonismo, e dirigerci verso i valori più significativi come la speranza, la verità e l'amore per il prossimo. Una storia "umana", una lettura avvincente e dallo stile fluido, stimolata da meravigliose illustrazioni, ideale per immergersi in un viaggio interiore intenso e ricco di emozioni.

Antonello D’Ajello nasce a Gallipoli nel 1963, e affronta mille difficoltà esistenziali e lavorative, finché non scopre la sua vena letteraria che lo incoraggia nel 2016 a pubblicare il suo primo romanzo Come Le Rose Di Maggio (ArgoMenti Edizioni), in cui narra la toccante esperienza della malattia e della disabilità che ha colpito il figlio Matteo.

Modera l’incontro Claudio Casalini, intermezzo musicale a cura di Gabrielle DeRosa.

Obbligatoria la prenotazione all’indirizzo:  .

Per prendere parte agli eventi sarà obbligatorio l’uso della mascherina. 

L'appuntamento del 15 ottobre è annullato per problemi tecnici.

Immagini della notizia

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su