Sezione Sportello Programmazione E.O.L.O.

Contatti, orari di ricevimento e informazioni di interesse

  • Tipologia: Sezioni
  • Data di ultima modifica: 30.01.21

Mappa

  • Telefono: 0833275569
  • P.E.C.: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Indirizzo:   Via Antonietta De Pace, 78
  • C.A.P.:   73014
  • Località:   Gallipoli (Le)

Orari al pubblico

  • lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00;
  • giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30.

Dirigenti

Responsabili

Vitali Paola , Altro titolare di posizione organizzativa, istruttore direttivo amministrativo

Impiegati

Competenze

Offrire ai cittadini l’opportunità di acquisire informazioni utili, per favorire, nei fatti, il processo d’integrazione Europea.

Lo sportello informativo territoriale fornisce documenti, informazioni, approfondimenti circa le opportunità derivanti dai finanziamenti Comunitari e sulle possibilità di lavoro e studio all’estero. Lo sportello svolge funzione di informazione e di orientamento sulle politiche comunitarie promuovendo a livello locale la cultura dell’integrazione europea e lo sviluppo economico.

Lo Sportello Europa svolge, dunque, funzione di orientamento nel complesso e variegato mondo delle opportunità europee, con particolare attenzione ai giovani. Allo Sportello Europa potranno rivolgersi anche le imprese per avere una consulenza su bandi e gare d'appalto a livello europeo. Lo sportello evidenzierà tutti i bandi, appalti e concorsi pubblici di maggior interesse collegati ai fondi europei; garantirà un’assistenza iniziale per coloro che decidano di presentare un progetto europeo. Lo Sportello sosterrà infine la creazione di reti fra gli attori economici, culturali e sociali del quadrante territoriale al fine di divulgare le migliori prassi e creare collaborazioni virtuose e durature. Inoltre, lo sportello mira a favorire la mobilità dei giovani in Europa mediante la ricerca di un lavoro e di percorsi di studio all’estero. Ciò sarà garantito attraverso la pubblicazione, sul sito istituzionale del Comune, del maggior numero di offerte di lavoro e opportunità di studio transazionali.


X
Torna su