Servizi al cittadino

Emergenza epidemiologica COVID 19. Differimento termini per rinnovo dei bonus sociali nazionali

Emergenza epidemiologica COVID 19. Differimento termini per rinnovo dei bonus sociali nazionali

Martedì, 31 Marzo 2020.
Si informa l’utenza interessata che è stata pubblicata da ARERA in data 18/03/2020 la Deliberazione 76/2020/R/COM che dispone
EMERGENZA COVID-19 (CORONAVIRUS). Comunicazioni per il ritiro delle pensioni

EMERGENZA COVID-19 (CORONAVIRUS). Comunicazioni per il ritiro delle pensioni

Martedì, 24 Marzo 2020.
Poste Italiane avvisa i propri clienti che le pensioni del mese di aprile per i pensionati, titolari di un Conto BancoPosta, di un Libretto di Risparmio o di una Postepay Evolution, saranno accreditate in anticipo il 26 marzo., come di seguito meglio indicato.
EMERGENZA COVID-19 (CORONAVIRUS). Indicazioni per l'utenza.

EMERGENZA COVID-19 (CORONAVIRUS). Indicazioni per l'utenza.

Martedì, 10 Marzo 2020.
Di seguito alcune indicazioni per la cittadinanza che intendesse usufruire dei servizi demografici e di Stato Civile, in ossequio alle recenti disposizioni del Governo. 
Ricognizione dei danni alle attività economiche e produttive a seguito degli eventi calamitosi del 12 e 13 novembre 2019. Proroga Termini.

Ricognizione dei danni alle attività economiche e produttive a seguito degli eventi calamitosi del 12 e 13 novembre 2019. Proroga Termini.

Lunedì, 16 Dicembre 2019.
Con Avviso Pubblico del 16 Dicembre 2019, il Sindaco ha disposto la proroga dei termini di chiusura delle istanze di ricognizione dei danni alle attività economiche e produttive a seguito degli eventi calamitosi del 12 e 13 novembre 2019.
Ricognizione dei danni alle attività economiche e produttive a seguito degli eventi calamitosi del 12 e 13 novembre 2019

Ricognizione dei danni alle attività economiche e produttive a seguito degli eventi calamitosi del 12 e 13 novembre 2019

Giovedì, 28 Novembre 2019.
A seguito degli eventi verificatisi il 12 e 13 novembre 2019, l'Amministrazione Comunale di Gallipoli, al fine di rendicontare la totalità dei danni alla Regione Puglia, chiede la collaborazione dei cittadini che hanno subito danni al patrimonio privato e alle attività economiche e produttive.
[12 3  >>  
X
Torna su